Scopri
Ajoutez à vos favoris
Recommandez LB
il Louvre con la Bibbia
default.titre
default.titre
Iscrivetevi alla Newsletter !
www.louvrebible.org
Attualità
Pittura del Mese
I lavori del mese
Libro del mese
Articolo del Mese
Emplacement
Mesopotamia arcaica
Mesopotamia
Assiria , Ninive
Arslan Tash, Til Barsip
Iran, Palazzo di Dario
Fenicia, Arabia, Palmyra
Costa Occidentale Siria
Ugarit Byblos
Grande Sfinge. Il Nilo
Gli svaghi. Il Tempio
I sarcofagi,
La mummia
Il Libro dei Morti.
Gli dÉi
Antico e Nuovo Impero
La scrittura e gli scribi
Sala Campana
Sala dei Bronzi
Sala delle Cariatidi
Arte romana
Epoca di Giulio-Claudio
Antichità tardiva
Gallia , Africa e Siria
Visita tematica
Ricerca di un´opera
Ricerca di un tema
Visita ludica
Lo sapevate ? - 1
Lo sapevate ? - 2
Lo sapevate ? - 3
Diaporama
Volete saperne di più ?
Commander le livre par Internet
Bon de commande A imprimer
Contatto
Bibliografia
Note
Glossaire



Google traduzione

Il vero volto di Carnevale

Breve rassegna della letteratura sulle origini della festa
Carnevale si riferisce a questo periodo caratterizzato da secolari anno celebrazione di Natale (o della Candelora) e il Mercoledì delle Ceneri. Feste e balli in maschera quindi moltiplicare senza ritegno fino all'inizio della Quaresima, i 40 giorni prescritti dalla Chiesa. Cattolica quindi osservando un digiuno tradizionale. "La Quaresima-entrante" (Quadragesimma Intrans) si riferisce a tre giorni prima del Mercoledì e in particolare il "Mardi Gras", che è il giorno prima.
Qualunque sia l'etimologia della parola "carnevale", i fatti dimostrano chiaramente che questa festa non prima di una origine cristiana Quaresima \ 's.
\ "\"
Secondo Funk & Wagnalls dizionario:
"Il carnevale giochi sono stati sviluppati
dalle canzoni burlesche e buffonate di costume
che ha seguito le processioni Teutonici
Barca a forma di vasca. "
I brani eseguiti durante il Carnevale
sembrano dimostrare che il nome derivi
buoni rapporti che significa "senza senso".
Negli stati tedeschi, chiamata Fasching, Fastnacht o Fasenacht il festival Lent precedente. Questo termine deriva dal Fasen o faseln significa "nonsense", "sciocchezze". Ha poi designare un partito caratterizzato da follia, orge e dissolutezza. Il significato della parola tedesca Carnevale è abbastanza coerente con molte usanze che caratterizzano questa celebrazione.

L'origine della parola "carnevale" da Carrus navalis essere più preciso? Secondo questo libro, "La parola carnevale deriva dal Carrus Navalis, sabbia del mare, veicolo a forma di barca e montato su ruote, usato nelle processioni di Dioniso (poi in cortei organizzati per altre festività) e dove sono state cantate tutti i tipi di canzoni satiriche. "

Questa spiegazione è più plausibile che le feste celebrate da molti popoli antichi sono stati caratterizzati dalla sfilata di carri a forma di barca, lascive danze e costumi.

Questa festa prima della Quaresima è di origine pagana. Nella Encyclopedia of Religion and Ethics, James Hastings,
trovato questa spiegazione:
"Le processioni ateniesi con
serbatoi a forma di barca si sono tenute in onore del dio Dioniso.
Il culto di Dioniso trovano in orge e romana Lupercalia,
soggetti che, alla fine dell'impero romano, sono stati caratterizzati da barzellette oscene
e la libertà senza ritegno, e si è svolta in un disordine civile temporanea. Lo spirito generale ed aspetti specifici sono stati trasmessi per la festa di carnevale, tra gli altri, è per questo che ha preso questo carattere speciale in aree in cui la civiltà romana esercitò una influenza fondamentale. "(T 3, p 226)
\ "\"
"Attraverso la realizzazione di modifiche tempestive nel carattere di feste popolari festeggiato a lungo e non poteva essere semplicemente abolita, la Chiesa sceglie di dare loro motivazioni cristiane, un processo che è stato ampiamente utilizzato per le feste di carnevale. "James Hastings
Può essere un interessante parallelo tra la performance di "Sua Maestà Carnevale" e antiche feste pagane. Nel suo libro Il ramo d'oro, James G. Frazer ha osservato: "E 'stato spesso notato la somiglianza tra gli antichi Saturnali e Carnevale di Italia moderna, ma alla luce di tutti i fatti che sono stati presentati a noi, possiamo chiederci se la somiglianza non diventa somiglianza. "
\ "\"
"Abbiamo visto in Italia, Spagna e Francia, vale a dire, nei paesi in cui l'influenza di Roma era la più grande e più sostenibile
una caratteristica notevole del carnevale
è il carattere burlesco che impersona
il momento di festa e dopo una fugace gloria e di intrattenimento
girato pubblicamente, bruciati o distrutti
altrimenti gli occhi della popolazione,
che finge di essere triste o felice francamente.
Se le opinioni qui espresse circa
Carnevale è corretta, questo personaggio
grottesco non è altro che il successore
Dirigere il vecchio re dei Saturnali,
il maestro dei baccanali che
al termine delle vecchie feste pagane
è stato inoltre messo a morte. "
\ "\"
Sono nelle forme latine che è la prima volta nel periodo dodicesimo dell'anno per il Carnevale.
Si ritiene generalmente che la parola
consisterebbe di designare carn radicale
'Carne' e avverbio
val significa 'giù'.
Dovrebbe essere secondo Anne lombardo-Jourdan
assegnando la carn radice altrimenti.
Non c'è e caro, carnis, carne,
ma CERN, mais, Carn (Cornu latino)
e questo significa che il corno di animali
compresi corna del cervo.
Con questa nuova accettazione, il Carnevale è quando il "corno" è 'val' o 'rondine', cioè tomba. Tale periodo fino a febbraio. (Pagina 81-82)
Il Carnevale è una tradizione arcaica legata ai cicli stagionali e agricoli. Lo storico delle religioni Mircea Eliade ha scritto nel suo libro "Il mito dell'eterno ritorno" (Gallimard, 1969, p.69) "Ogni nuovo anno è un tempo di tornare al suo inizio, vale a dire un ripetizione della cosmogonia. Il combattimento rituale tra due gruppi di attori, la presenza dei morti, Saturnalia e orge, sono elementi tutti \ 's che indicano che, alla fine dell'anno, in previsione del nuovo anno ripetere volte mitici il passaggio del Caos Cosmogonia. "

Mircea Eliade parla di valori cosmologici del Carnevale nella sua "storia delle religioni trattato."

Le maschere sono le caratteristiche di esseri soprannaturali che sono i demoni e gli spiriti degli elementi della natura. Alla fine del tempo e l'ordine del cosmo, sconvolti durante il Carnevale, sono ricostruiti dalla cerimonia della lettura del "testamento" e il "funerale" del carnevale che spesso comportano la combustione di "Re del Carnevale", rappresentata dal un manichino o una bambola di pezza. D \ altre volte l \ 'immagine del Carnevale annegata o decapitata.

\ "\"
Per Nadine Cretin, le origini del Carnevale sono molteplici e lontani. La sua filosofia è sempre rigoroso e ridurre nel tempo, necessario e regolamentare: si ridicolizza lo spazio di un partito, i più gravi istituzioni. Nell'antica Babilonia, in occasione della festa di Sacaea nel mese di luglio, un condannato a morte ha preso il posto del re. Nel nuovo anno, l'equinozio di primavera, il re è stato umiliato dal sommo sacerdote e divenne questione semplice. Grecia, Dioniso è stato celebrato tra dicembre e marzo dalle parti, compreso il gioco drammatico alle origini del teatro. Queste coperte di antichi culti orgiastici legati al risveglio della natura.
\ "\"
Molti festival legati alle celebrazioni liturgiche coprire
passato pagano, essi stessi collegati
cicli cosmici che punteggiano
esistenza (pagina 4).
Il ciclo di Pasqua è
un periodo molto importante
passaggio dall'inverno all'estate. Le feste di Carnevale che precede un periodo di austerità, la Quaresima, che porta i cristiani a Pasqua.
La parola carnevale probabilmente solo carnelevare (latino togliere la carne)
egli annuncia veloce da seguire, che è inseparabile.
Questa parola potrebbe anche provenire dall'antica giorno legata al culto di Iside in giro una barca votiva, Carrus navalis (navale char), che ha segnato la ripresa della navigazione ai primi di marzo.
A seconda di dove si è celebrata in campagna dove ha ripulito l'area comune da riti magici, o la città dove ha servito come un bilancio sociale. Carnevali celebrato l'espulsione di inverno che volevamo finale e il "vecchio" (anno, ma soprannome che descrive la Quaresima) e accolgono l'arrivo della nuova stagione. "Capro espiatorio visibile e tangibile", dice Frazer, un manichino di paglia, la personificazione del Carnevale è ancora messo a morte. Il suo funerale conduce a un gioioso arrivederci grasso pubblico.
Qual è l'aspetto della Chiesa primitiva?
"Ha gli elementi e
simboli esterni rimangono in molti casi, a condizione che il loro uso è stato cambiato in senso
autenticamente cristiana. "(P 12)
La Chiesa ha preso parte a queste celebrazioni primaverili, adattandosi a "essere
mettere al servizio della vera fede, secondo la loro
significato naturale e il simbolismo. "

Questi carnevale, vacanza felice e rilassata, riflettono nella loro complessità le dimensioni essenziali di tutte le altre feste dell'anno.

La Chiesa ha preso parte a queste celebrazioni primaverili, adattando "da mettere al servizio della vera fede, in base al loro significato naturale e il simbolismo. "(Pagina 12)

L'Enciclopedia Britannica mostra anche che la festa di carnevale celebrata nei paesi cattolici è in realtà un adattamento delle antiche celebrazioni pagane.
E spiega anche l'atteggiamento dei papi alla festa, dicendo: "In passato, il carnevale inizia dodicesima notte (6 gennaio) e prorogato fino alla mezzanotte del Martedì Grasso.

"Questo è un periodo di dissolutezza di questi compromessi
che la Chiesa è sempre stata incline
a che fare con feste pagane

e Carnevale
sostituisce la realtà
Saturnalia romani. "

Non c'è dubbio che questo è un periodo di dissolutezza di quei compromessi che la Chiesa è sempre stata incline a che fare con feste pagane e Carnevale sostituisce effettivamente i Saturnali romani. Roma è stata la sede del carnevale, e anche se alcuni papi, tra cui Clemente IX, Clemente XI e Benedetto XIII, hanno fatto sforzi per arginare la marea di baldoria, altri protetti e persino organizzato i festeggiamenti. "(Edizione Undicesimo, volume V, pagina 366)
La Chiesa ha fatto un compromesso: ha permesso alla gente di continuare a celebrare le sue feste, ma ha dato loro un significato diverso, che unisce le dottrine della Chiesa. Qualunque sia l'etimologia della parola "carnevale", i fatti mostrano chiaramente che questa festa prima della Quaresima è di origine pagana.
Vedi anche
Feste e tradizioni occidentali
Le origini del Carnevale , un dio gallico antenato del re di Francia





Rapida visita

Visita guidata

Antichità  orientali    Antichità orientali
Antichità egiziane    Antichità egiziane
Antichità romane    Antichità romane