Scopri
Ajoutez à vos favoris
Recommandez LB
il Louvre con la Bibbia
default.titre
default.titre
Iscrivetevi alla Newsletter !
www.louvrebible.org
Attualità
Pittura del Mese
I lavori del mese
Libro del mese
Articolo del Mese
Emplacement
Mesopotamia arcaica
Mesopotamia
Assiria , Ninive
Arslan Tash, Til Barsip
Iran, Palazzo di Dario
Fenicia, Arabia, Palmyra
Costa Occidentale Siria
Ugarit Byblos
Grande Sfinge. Il Nilo
Gli svaghi. Il Tempio
I sarcofagi,
La mummia
Il Libro dei Morti.
Gli dÉi
Antico e Nuovo Impero
La scrittura e gli scribi
Sala Campana
Sala dei Bronzi
Sala delle Cariatidi
Arte romana
Epoca di Giulio-Claudio
Antichità tardiva
Gallia , Africa e Siria
Visita tematica
Ricerca di un´opera
Ricerca di un tema
Visita ludica
Lo sapevate ? - 1
Lo sapevate ? - 2
Lo sapevate ? - 3
Diaporama
Volete saperne di più ?
Commander le livre par Internet
Bon de commande A imprimer
Contatto
Bibliografia
Note
Glossaire



Google traduzione

Tavoli Carnevale

Dopo aver ricevuto gli ambasciatori nella sala del Collegio di Palazzo Ducale, il Doge offre un pranzo nella cosiddetta sala banchetti. Molti personaggi hanno coperto il volto della Bauta, la maschera bianca indossata durante il Carnevale.
\ "\"
Il Doge di Venezia
offre il pranzo
ambasciatori
INV 20801

Francesco Guardi

Venezia, 1712 - Venezia, 1793
Denon 1 â° piano
Veneziano camera partito 23
Questa tabella è parte di \ una serie di dodici feste che rievocano organizzati nel 1763 durante le elezioni \ del doge Alvise IV Mocenigo (1763-1778), che è forse l'origine \ del loro ordine. Guardi dipinse le cerimonie che hanno avuto luogo nel maggio 1763, le celebrazioni che seguirono in vari periodi dell'anno \. La serie è stata probabilmente dipinto tra il 1775 e il 1780 \ 's incisioni di Giambattista Brustolon realizzati tra il 1766 su disegni di Canaletto. I due dipinti mancanti sono stati inviati nel 1802 ai musei di Bruxelles e Grenoble. ww.louvre.fr
La Bibbia dice che c'è "un tempo per ridere [...] e un tempo a balzare. "(Ecclesiaste 3: 4). La parola ebraica per "ridere" può anche essere tradotto come "festeggiare". Non c'è niente di male ad avere ben divertirsi, essere felici e gioire. - 1 Samuele 18: 6, Ecclesiaste 3:22, 9: 7.

I festeggiamenti in onore di Bacco erano
il tipo di modello di orgia.

I cristiani sono chiamati a "camminare decentemente, non in orge. "(Romani 13:13). La parola Komos appare tre volte nelle Scritture Greche, sempre in senso negativo (vedi anche Galati 5: 21 e 1 Pietro 4, 3).
Carnevale di scena,
Il Minuetto o
RF 1938-100

Giandomenico Tiepolo

Venezia, 1727
Denon primo piano
Tiepolo stanza 25
\ "\"
Per L \ 'denti stripper (RF 1938-1999). Già attribuito a Giambattista Tiepolo. Era nella collezione del conte Francesco Algarotti, a Venezia, nel 1765, poi in quella della principessa Mathilde Bonaparte.
I festeggiamenti in onore di Bacco erano l'orgia uniforme. I Greci chiamavano intrattenimento komo s o le prestazioni di un gruppo di persone che indossano il fallo sacro e cantando poesie liriche Komos La parola deriva dal Comus, il dio del banchetto. Qui il nome dato a questi Komast orge licenziose. Essa ha stabilito somiglianze tra il Baccanale e feste di carnevale.
E la somiglianza è tale che un adoratore di Bacco oggi sarebbe alcun modo fuori luogo a Venezia o Rio.
Vedi anche
Dioniso e le stagioni





Rapida visita

Visita guidata

Antichità  orientali    Antichità orientali
Antichità egiziane    Antichità egiziane
Antichità romane    Antichità romane