Scopri
Ajoutez à vos favoris
Recommandez LB
il Louvre con la Bibbia
default.titre
default.titre
Jouez avec LouvreBible !
quiz.louvrebible.org
Iscrivetevi alla Newsletter !
www.louvrebible.org
Mesopotamia arcaica
Mesopotamia
Assiria , Ninive
Arslan Tash, Til Barsip
Iran, Palazzo di Dario
Fenicia, Arabia, Palmyra
Costa della Siria
Ugarit Byblos




 

Fregio degli arcieri

 
AOD 487-8, Sb 3321
 
Sully sala 12 b
 
  
Questo fregio degli arcieri,
in mattone smaltato policromo,
doveva ornare le facciate del palazzo
reale di Dario 1° a Susa.

 Fregio degli arcieri

Che sentimento strano ha avuto Neemia che ha molto probabilmente visto gli affreschi qui esposti. La decorazione si ispira molto sicuramente a quello della via della processione di Babilonia.

Palazzo reale di Dario 1° a Susa

 La tecnica è però diversa,
gli artigiani babilonesi utilizzavano
dei mattoni di pasta argillosa e
non silicea, come in questo caso .
 
 
Nella Carta di fondazione del palazzo
di Dario 1° si legge:
 
“Gli uomini che hanno fabbricato
i mattoni erano dei babilonesi.

A Susa, molto di bello è stato ordinato, molto di bello è stato fatto”

 
 
   
 
Gli arcieri persiani, che tiravano avendo l’arco all’altezza della guancia, erano i più abili del mondo. Secondo Erodoto, I Persiani ’insegnavano ai loro figli, a cominciare dall’età di cinque anni fino all’età di venti, tre cose solamente : Salire a cavallo, tirare l’arco, dire la verità.’  
 
I cavalieri sapevano tirare all’indietro. La strategia dei Persiani contava motlo sulla mobilità e la libertà del movimento dei loro arcieri che facevano così piombare sul nemico una pioggia di frecce.
 
 Fregio degli arcieri  Louvre
 
Louvre salle des archers
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 





Carte Chronologie Début du départementSceau cylindre de roi prêtreAntiquités EgyptiennesAntiquités Romaines Haut de page