Scopri
Ajoutez à vos favoris
Recommandez LB
il Louvre con la Bibbia
default.titre
default.titre
Jouez avec LouvreBible !
quiz.louvrebible.org
Iscrivetevi alla Newsletter !
www.louvrebible.org
Mesopotamia arcaica
Mesopotamia
Assiria , Ninive
Arslan Tash, Til Barsip
Iran, Palazzo di Dario
Fenicia, Arabia, Palmyra
Costa della Siria
Ugarit Byblos




 

Statua della dèa Narundi

 
Sb 54
 
 
Richelieu sala 8
 
Circa 2100 a. C.
  
 
Questa figura è una delle rare
statue di culto che ci siano pervenute.
 
La tiara con tre paia di corna e il costume
di ciocche lanose disposte a strati ordinati
sono di origine sumera.
 
Sotto i piedi della divinità, si nota l’animale
attributo della dèa Inanna, dèa della guerra
e della sessualità, con due leoni coricati
separati da un fiore in fiocco

Statua della dèa Narundi

Questa statua cultuale ricorda l’importanza degli “idoli delle nazioni” (Salmo 135:115) nei templi del Medio-Oriente antico. Nella Bibbia, l’unica descrizione di un’immagine scolpita è quella del dio cananeo Dagon, che cade a terra davanti all’arca del vero Dio. – 1 Samuele 5:1-4.
 
Solo YHWH è il Dio Onnipotente (Salmo 83:18). “Che come te fra gli dèi ?” canta Mosé (Esodo 15:11). Questi altri dèi non sono solo inferiori, essi sono il prodotto dell’immaginazione umana e “dell’opera delle mani dell’uomo, di legno e di pietra, che non possono né vedere, né udire, né mangiare” (Deuteronomio 4:28). Il Dio d’Israele esigerà dal suo popolo  una devozione esclusiva. – Esodo 20:3.

Una delle rare statue di culto che ci siano pervenute

Gli adoratori di questi dèi fittizi sono presentati come “quelli che hanno scambiato la verità di Dio con la menzogna e hanno venerato la creazione-offrendogli un servizio sacro-piuttosto che a Colui che l’ha creato.” (Romani 1:25). L’apostolo descrive anche il Diavolo come “ il dio di questo sistema di cose” (2 Corinti 4:4). “ Costui è il vero promotore degli innumerevoli falsi dèi perché è “il capo o governante di questo mondo”. – Giovanni 12:31.
 

Toro detto il “vitello d’oro” 

AO 14680

Levant sala B vetrina 3

Miniatura trovata a Biblo.

Illustra la prima forma d’idolatria menzionata nella Bibbia

– Esodo 32: 1-8. 

 

 “Tu non ti farai alcuna

immagine scolpita […]
Tu non ti inginocchierai davanti a questi dèi.” 
 
- Esodo 20:4,5. 
 
Nel Decalogo si trova questo divieto riguardante la fabbricazione e l’adorazione di idoli :
“Tu non ti farai alcuna immagine scolpita. Tu non ti inginocchierai davanti a questi dèi.” - Esodo 20:4,5.
 
Avvertimento ripetuto ai cristiani :
“Fuggite l’idolatria” (1 Corinti 10:14) o
“Guardatevi dagli idoli”. - 1 Giovanni 5:21.
 
La venerazione di questi pseudo-dèi è un atto di flagrante mancanza di rispetto riguardo all’ Onnipotente. Gesù lui stesso ha dichiarato :
“ Inginocchiati davanti a YHWH, tuo Dio. Servi lui solo !” – Luca 4:8, Chouraqui.
 

 “Guardatevi dagli idoli”

 
- 1 Giovanni 5:21 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 





Carte Chronologie Début du départementSceau cylindre de roi prêtreAntiquités EgyptiennesAntiquités Romaines Haut de page