Scopri
Ajoutez à vos favoris
Recommandez LB
il Louvre con la Bibbia
default.titre
default.titre
Iscrivetevi alla Newsletter !
www.louvrebible.org
Mesopotamia arcaica
Mesopotamia
Assiria , Ninive
Arslan Tash, Til Barsip
Iran, Palazzo di Dario
Fenicia, Arabia, Palmyra
Costa della Siria
Ugarit Byblos




 
Lista della dinastia dei re di Larsa
 
AO 7025
 
 
Richelieu Sala 3 Vetrina 5 a (1)
 
  

La Bibbia e la cronologia

 
 
  
Questa lista offre un elenco cronologico
dei re della dinastia amorrita che regnò
su Larsa alla fine del III° millennio.
 
Questo prisma rivela la cura degli scribi
di scrivere nel corso del tempo
gli avvenimenti importanti
che riguardano i
cambiamenti di regno.

 Lista della dinastia dei re di Larsa

Considerati come dei documenti di primaria importanza per ricostruire la cronologia, i testi storici sono spesso frammentari ovvero mitici .  Essi sono però molto meno numerosi di altri, religiosi o commerciali. Il documento conosciuto sotto il nome di “Lista regale sumera” dice che ‘ la regalità discende dal cielo’ prima di citare una serie di re leggendari il cui regno sarebbe durato ciascuno d’essi diversi migliaia d’anni.
 
 
“La Tavola dei Popoli della  
Genesi è unica nella
letteratura antica.
 
Questa preoccupazione per
la Storia non si riscontra in
nessun altro testo sacro
del mondo”.
 

 Questa vasta raccolta di tavolette di cui noi disponiamo (mezzo milione di documenti, di cui i quattro quinti non sono che “carte inutili”), comporta delle lacune stridenti. 

Per esempio, della vita del grande Hammurabi,
non si conoscono che degli scarsi dettagli.”
 
Jean Bottéro 
 

 La Bibbia e la cronologia

La Bibbia rapporta da parte sua, con una continuità e una coerenza notevoli, i fatti a partire dall’origine dell’uomo fino all’epoca del governatorato di Neemia nel  V°secolo av. n.è. I cronisti dei re di Giuda e d’Israele, i quali disponevano di annali dettagliati, hanno prodotto un racconto chiaro, imparziale e armonioso, offrendo con il loro rigore la base di una cronologia fedele.
 
La presentazione di ogni regno si sforza di indicare la sua durata, ma anche di stabilire una sincronia con l’altro regno. L’opera “ La Bibbia e la datazione al radio-carbonio” (inglese), paragona la storia d’Israele e di Giuda scritte nella Bibbia con il racconto fatto dai testi cuneiformi.
 

 “Ci si accorge rapidamente che gli scribi reali avevano come preoccupazione maggiore, quella di riferire fedelmente gli avvenimenti, […] ed è chiaro che la vanità del re l’ha obbligato a prendersi delle libertà con l’accuratezza storica”. 

Luckenbill 
 
“Questi sono 15 o 16 re (di Giuda e d’Israele) che sono menzionati in questi documenti stranieri, in perfetto accordo con i nomi e le epoche che gli
sono attribuiti nel libro dei RE.
Nemmeno un errore di contesto è commesso e nessun documento straniero cita un re di cui non parlerebbe il racconto biblico.”
 
Secondo la Bibbia, Adamo è vissuto 930 anni,
Set 912 e Metusela (Matusalemme) 969 anni.
Vissero veramente così tanto ?
 
La Bibbia stessa contiene degli elementi attestanti
che si tratta di anni letterali comparabili ai nostri.
Se si trattasse di mesi, i personaggi seguenti sarebbero divenuti padri a un’età impossibile:
Chenan a meno di sei anni, Enoc giusto a cinque anni.  - Genesi 5:12,21
 

 La storia cronologica, ‘uno scheletro, un telaio riguardo
a cui non si può dire nulla’.

Ceram 
 
 
Dio è il Signore del tempo. ‘ Il Padre ha messo sotto la sua propria autorità sia i tempi (chronos), sia la lunghezza dei periodi, e le epoche (kaïros), epoche caratterizzate da certi avvenimenti (Atti 1:7). L’ispirazione divina che ha permesso agli storici di scrivere i loro racconti è per il cristiano una garanzia infallibile della veracità della cronologia biblica. – 2 Pierre 1:19-21.
 
 
 
 
 
 
 
 

 





Carte Chronologie Début du départementSceau cylindre de roi prêtreAntiquités EgyptiennesAntiquités Romaines Haut de page