Scopri
Ajoutez à vos favoris
Recommandez LB
il Louvre con la Bibbia
default.titre
default.titre
Iscrivetevi alla Newsletter !
www.louvrebible.org
Mesopotamia arcaica
Mesopotamia
Assiria , Ninive
Arslan Tash, Til Barsip
Iran, Palazzo di Dario
Fenicia, Arabia, Palmyra
Costa della Siria
Ugarit Byblos




 

La torre di Babele

RF 2427

Richelieu 2 ° piano stanza 13

"E l'inizio del suo regno fu Babele. "

- Genesi 10:10.

Con queste parole la Bibbia menziona per la prima volta sia Babilonia,
sia la parola regno.

La torre di Babele,  Lucas van Valckenborch

Mosè deriva "Babel" dal Balal radice verbale 'scramble, confondere e, quindi, dà significato al termine'Confusion '. Gli indigeni hanno sostenuto che Bab significa 'Gate' e ilu 'Dio', che dà Babilou 'Porta di Dio '. Questi due significati unire religione Babilonia.

Il primo riferimento testuale del rinvio dei primi Babilonia periodo dinastico di Sumer, circa 2500 dC, il governatore di un luogo chiamato Bar-bar, nei vecchi accadico, descrive se stesso come il costruttore del tempio del dio Marduk.

"Nimrod fu il primo a diventare un uomo potente sulla terra. "(Genesi 10:08, 9). Questa frase breve di Nimrod è molto significativo perché è diventato un 'potente cacciatore in opposizione' con Dio (vst 9), si ribella contro la sua sovranità. Alcuni pensano che Marduk, il dio principale di Babilonia, era forse Nimrod deificato.

" E l'inizio del suo regno fu Babele " , Genesi 10

Babilonia, città meravigliosa e maledetta
è un cumulo di rovine.

E sarebbe facile dimenticare l'eredità che ha beneficiato successive civiltà.

Eppure, per la gente del passato
è ovunque coincidenze
Il più sconcertante in, cerimonie di riti e tradizioni così come nei rapporti tra gli dei.

Tutte queste persone erano in grado di disegnare le loro opinioni religiose
a una fonte comune.
 

Molti fenomeni religiosi e culturali sono emersi in Oriente antico
e alcune religioni sono una
scadenza originaria.
  Il cristianesimo radicato di ogni altra religione in questa affascinante tradizione mesopotamica.

Beatrice André-Salvini

 

"La chiesa ha cominciato in Caldea. "
Il Cardinale Newman J.H

 " Tutta la terra aveva una sola lingua e le stesse parole "

Queste caratteristiche comuni alle mitologie del mondo intero, sia che si tratti delle credenze fondamentali dell’immortalità dell’anima, del culto del sole o delle dee madri, della concezione di un Dio trino, dei fatti relativi alla creazione o di un diluvio che distrusse i malvagi, possono trovare una spiegazione biblica nella dispersione degli esseri umani a cominciare da Babilonia, da cui ogni gruppo culturale ha distorto o impreziosito il suo originale patrimonio originale.

"Tutta la terra aveva una sola lingua e le stesse parole." - Genesi 11:1.
 
 
 
Chiamato "cuneiforme", una scrittura i cui personaggi sono i moduli sono stati cuneo o chiodo.

Anche se la Bibbia non fa riferimento ad una scrittura antidiluviane, dopo la confusione della lingua originale, sistemi di scrittura differenti sono emerse

Il primo documento epigrafico scritto in cuneiforme babilonese e fu portato in Europa dal botanico A. Michaux. E 's atti di a Kudurru denominato: "Il sasso Michaux"

Undicesimo secolo aC J.-C. Parigi, BNF
 
Nella cosiddetta Tavola delle Nazioni (Genesi 10) sono chiamati i discendenti del figlio di Noè, e sono sistematicamente classificati in gruppi, 'secondo i loro linguaggi'. Genesi 10:05

Lungi dall'essere una invenzione umana, sembra che il linguaggio confuso di uomini di Dio prodotta lingue completamente nuovo, che differiscono non solo nella grammatica e radici, ma anche negli schemi mentali di espressione del pensiero. La ricerca linguistica confermano il racconto biblico.
 

Le più antiche tracce della lingua scritta risalente a 5000 anni fa ad un massimo di. E la storia comincia a Sumer. Per quanto riguarda la posizione da cui la diffusione antiche lingue, Sir H. Rawlinson ha osservato che 'avremmo dovuto scegliere la pianura di Sennaar, come il centro da cui i diversi percorsi linguistici irradiata'.
- Genesi 11:2

 

Ci sono testi scritti in
pietra o su scaffali,
che a volte sono molto più vecchio del più antico manoscritto esistente
della Bibbia.
Ma la Bibbia è unica
perché ha una
messaggio profondo e potente

 
Si pensa che l’ebraico biblico corrisponde alla ’sola lingua ’ in uso prima degli eventi di Babele a causa della sua notevole stabilità durante i millenni in cui le Scritture ebraiche furono scritte. Ci sono testi incisi sulla pietra o su delle tavolette, o su dei prismi o su dei cilindri di argilla, che sono a volte molto più vecchi del più antico manoscritto esistente della Bibbia.

Ma la Bibbia è unica perché presenta un messaggio profondo e ’potente’ (Ebrei 4,12). Essa merita almeno una lettura attenta, senza idee preconcette.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 





Carte Chronologie Début du départementSceau cylindre de roi prêtreAntiquités EgyptiennesAntiquités Romaines Haut de page